• Cos'è LiT

    LiT sta per Lupus in Tabula, un party game edito dalla DaVinci Games, ma che in effetti è semplicemente una trasposizione di un gioco da comitiva diffuso in varie versioni.
    Senza nulla voler togliere al gioco acquistabile e giocabile in compagnia, qui su PBEMS.net vi diamo la possibilità di giocare a LiT sul web, nella versione via e-mail o in quella, prossimamente disponibile, via forum.

    Non si tratta propriamente di un GdR, anche se una certa immedesimazione ed interpretazione sono necessarie, quanto di un gioco di società che richiede astuzia, improvvisazione, calcolo e un po' di doti da detective per riuscire a vincere la partita.

  • Il gioco in breve

    Gli eventi del gioco si svolgono in un non meglio precisato villaggio nel cuore di una foresta. Alcuni degli abitanti del villaggio sono in realtà dei Lupi Mannari ed ogni notte si riuniscono per sbranare uno dei poveri con(cit)tadini.
    Stanchi di questa situazione, i superstiti hanno deciso di riunirsi in consiglio per cercare di scoprire chi siano i lupi tra loro, ed ogni giorno mandano al rogo uno di loro, sperando che si tratti proprio di un lupo mannaro, ma senza poterne mai avere la certezza.
    Riusciranno a linciare tutti i lupi mannari prima di essere sterminati?

  • Cosa serve per giocare

    Per giocare a LiT on Web non vi serve altro che voglia di farlo ed un po', di tempo.
    La partecipazione può anche essere incostante, ma se non volete perdervi qualcosa è meglio avere la possibilità di collegarsi ad internet e leggere/inviare e-mail (o controllare il sito, per il gioco via forum) almeno un paio di volte durante la giornata.
    Tenete conto che una partita può durare una settimana o anche più, dipende dal numero dei giocatori e da altri fattori, perciò non iniziatene una il giorno prima di partire per le vacanze!

  • Quando si Gioca

    La partite di LiT on Web vengono organizzate in maniera aperiodica, quando c'è un moderatore che ha tempo e voglia di farlo. Una volta organizzata una partita viene deciso un tempo limite per l'iscrizione. Se entro quella data ci sono almeno 9 giocatori iscritti, la partita ha inizio, altrimenti le iscrizioni restano aperte fino a che non ci siano almeno 9 giocatori, e la partita inizia non appena si iscrive il nono.
    Le partite si snodano nell'arco della giornata e ogni moderatore ha facoltà di decidere come strutturarle. Di solito un giorno reale corrisponde ad un giorno nel villaggio, ma questo può variare secondo le impostazioni della partita o le necessità del momento.
    In genere il metodo suggerito è il seguente:
    Dalle 20.00 alla mattina (secondo la disponibilità del moderatore): Notte
    Dalla mattina alle 19.00: Giorno
    Dalle 19.00 alle 20.00: Sera

    Il Giorno e la Sera sono i momenti più attivi e richiedono più partecipazione. Una mail (o post) in ognuno di questi momenti è il minimo indispensabile per non perdersi nulla del gioco. Gli eventi della notte possono invece essere anticipati senza alcun problema e non richiedono una presenza diretta.
    Se siete candidati al rogo, la sera vi porta anche la necessità di una mail di difesa per tentare di spuntarla.

  • Come si Gioca

    Una volta iniziata la partita di LiT on Web, ad ogni giocatore viene inviata in privato un'e-mail con la sua "Schedina", che gli dice se in quella partita sarà un Lupo Mannaro, un Contadino o uno dei possibili Personaggi Speciali (che in genere contano comunque come Contadini). I ruoli vengono assegnati a sorte ed in segreto dal Moderatore, che è l'unico a sapere fin dall'inizio chi è chi.
    Contestualmente, verrete iscritti ad una Mailing List a cui partecipano tutti i giocatori della partita. Per chi non fosse esperto di ML, vi basti sapere che ci sarà un indirizzo a cui dovrete mandare le mail della partita, che in tal modo verranno ricevute simultaneamente da tutti i giocatori, voi compresi.
    Esiste una seconda lista, segreta, alla quale vengono iscritti solo i Lupi Mannari, che possono così consultarsi tra loro senza rivelare la loro identità agli altri.
    Una volta distribuite le schedine, inizia il gioco vero e proprio, e il Moderatore inizierà a scandire il passare delle notti e dei giorni.
    Per il gioco via forum non si utilizza la ML ma, appunto, un forum apposito.

    La Prima Notte
    Durante la notte i lupi mannari si riuniscono per sbranare uno dei contadini. Questo però avviene in realtà solo dalla seconda notte in poi, mentre la vittima della prima notte è "virtuale". Ciò per consentire a tutti di partecipare al gioco senza essere eliminati prima ancora di aver potuto fare qualcosa.
    Nella prima notte, il Moderatore chiederà ai Lupi Mannari di scegliere, discutendo nella propria lista segreta, uno di loro che farà da Portavoce. Nelle notti successive sarà il Portavoce, dopo essersi consultato con gli altri Lupi, a dichiarare al Moderatore chi verrà sbranato durante la notte.
    Alcuni Personaggi Speciali, come il Veggente, sono già in grado di usare le loro capacità durante la prima notte. Sarà il Moderatore a dire chi può fare qualcosa e come. In genere queste capacità vengono usate tramite comunicazioni [IN PRIVATO] (vedi sotto).

    Il Primo Giorno
    Il primo giorno è l'inizio vero e proprio della partita. Il Moderatore comunicherà che nella notte i Lupi Mannari hanno sbranato un'altra vittima ("virtuale", come si è detto) e che il consiglio del villaggio si è: riunito per cercare di individuare i Lupi Mannari e mandarli al rogo.
    Di giorno i Lupi sono dei normali contadini, e quindi partecipano alla discussione e tentano ovviamente di far cadere i sospetti sugli altri.
    Durante il primo giorno gli indizi per comprendere chi siano i Lupi Mannari sono praticamente inesistenti, e si procede veramente a tentoni. Solo alcuni personaggi potrebbero essere in possesso di informazioni aggiuntive, e non è detto che ne abbiano davvero o che siano utili/utilizzabili. Pertanto durante il primo giorno le discussioni sono più che altro dei tentativi di capire chi sia chi spingendo qualcuno a fare dichiarazioni azzardate, ma alla fine si dovranno formulare le prime accuse quasi sempre affidandosi alla sorte.

  • Pubblico e Privato

    Durante la partita il Moderatore comunicherà con i giocatori essenzialmente per mezzo della ML/Forum di gioco, per metterli al corrente degli eventi, ricordare loro cosa devono fare entro una determinata scadenza, e così via.
    Anche i giocatori comunicheranno con gli altri attraverso la ML/Forum, interpretando i loro personaggi come preferiscono (ma scrivendo sempre in prima persona) durante il consiglio del villaggio.
    In alcuni casi, però il Moderatore richiederà ad uno o più personaggi di comunicare qualcosa [IN PRIVATO]. Questo significa che la comunicazione NON deve essere inviata alla ML/Forum ma direttamente al moderatore tramite e-mail (all'indirizzo che lui stesso avrà indicato a questo scopo).
    Allo stesso modo il Moderatore potrà dire che qualcosa deve essere svolta [PER I LUPI], ovvero nella ML/Forum dei Lupi Mannari e non in pubblico.
    È importante fare attenzione a queste comunicazioni, perché inviarne una all'indirizzo sbagliato significa quasi sempre rivelare il proprio ruolo in partita, e la cosa, ve lo assicuro, non è quasi mai conveniente...

    I contatti in privato tra i giocatori non sono vietati (anche eprchè sarebbe impossibile impedirli), ma attenzione: in pubblico come in privato non sempre i personaggi sono chi dicono di essere...

  • Svolgimento del Gioco

    La Notte
    Durante la notte accadono diverse cose:
    - Il portavoce dei Lupi Mannari comunica al Moderatore quale contadino verrà sbranato (a partire dalla seconda notte, durante la prima si limitano ad eleggere il loro Portavoce);
    - Tutti i personaggi speciali che possiedono abilità utilizzabili durante la notte, comunicano al Moderatore se vogliono usarle ed eventualmente su chi; e il Moderatore applica gli effetti (alcune abilità speciali si possono usare solo dalla seconda o terza notte);
    - Il contadino prescelto viene sbranato dai lupi (eliminato dal gioco). La prima notte in realtà non viene sbranato nessuno.
    [N.B.: a meno che le schedine non indichino diversamente, i Personaggi Speciali non lupi agiscono tutti simultaneamente durante la notte. I Lupi con poteri speciali li usano (sempre simultaneamente) prima dello sbranamento ma dopo tutti gli altri personaggi con poteri speciali.
    Se più personaggi che agiscono contemporaneamente fanno azioni che si influenzano a vicenda (ad esempio agire sullo stesso bersaglio in determinati casi), il Moderatore sceglierà a caso l'ordine di azione.]
    Questi eventi non richiedono una partecipazione diretta dei giocatori. I loro effetti si vedono solo all'inizio del giorno successivo, e volendo gli eventi stessi possono essere anticipati.
    Ad esempio, se i Lupi hanno già deciso chi sbranare, non devono necessariamente aspettare la notte per comunicarlo al Moderatore, ma possono farlo anche prima e lui ne terrà nota. In questi casi conviene sempre però avere una seconda scelta, per evitare che per qualche ragione la prima diventi impossibile da applicare (ad esempio perchè il contadino scelto è stato messo al rogo). Quindi il portavoce dei Lupi potrà dire "Questa notte verrà sbranato Tizio, o, se lui viene messo al rogo Caio". Lo stesso potrà fare qualunque Personaggio Speciale in possesso di un'abilità che si possa usare su un altro personaggio.

    Nota Bene: La possibilità di una seconda scelta esiste solo perché i giocatori non hanno ancora un'informazione che invece è nota ai personaggi, ovvero chi è vivo e chi no quando la notte ha inizio. Perciò solo eventi precedenti all'inizio della notte che rendono non più valida la prima scelta (morte al rogo o simultaneamente al rogo) permettono l'utilizzo della seconda. Se si sceglie di agire su un personaggio che è ancora vivo dopo il rogo ma, ad esempio, viene ucciso durante la notte prima della propria azione non c'è alcuna possibilità di passare alla scelta successiva: semplicemente si troverà quel personaggio morto e non si farà nulla.


    Il Giorno
    Il Giorno inizia quando il Moderatore comunica pubblicamente il nome della persona sbranata durante la notte (che scopre solo in quel momento di essere stata sbranata!) e dice che il consiglio del villaggio si è nuovamente riunito.
    Tutti i giocatori possono a questo punto scrivere ed iniziare la discussione per cercare dhi capire chi siano i lupi. Tutti sono liberi di muovere accuse, difendersi se accusati, dichiarare il proprio ruolo se lo desiderano (ma è una mossa sempre azzardata, specie per alcuni Personaggi Speciali)... o perfino dichiarare di avere un ruolo che in realtà non hanno.
    Ogni giocatore potrà però una ed una sola volta durante il giorno esprimere il suo voto per mandare un altro al rogo.
    Per evitare di confondere accuse e sospetti con dei voti, per esprimere il voto si deve scrivere esplicitamente "VOTO per mandare ... al rogo".
    È possibile esprimere il voto in qualunque momento nel corso del Giorno, anche subito dopo la prima mail del moderatore, e lo si deve fare sempre in pubblico. Una volta espresso il proprio voto, un giocatore può continuare a partecipare alla discussione, ma non può più modificare il voto, qualunque cosa accada!
    I voti devono comunque essere espressi entro l'ora stabilita per la fine del giorno, che verrà sempre ricordata dal Moderatore. Passata tale ora, solo i voti pervenuti saranno validi, chi non ha votato non potrà più farlo.
    ATTENZIONE: Gli "sbranati" e i morti in generale sono solitamente in grado di partecipare alla discussione del consiglio come Fantasmi, con il diritto di parlare ma senza la possibilità di votare per chi sarà messo al rogo. Il Moderatore può comunque decidere di non applicare questa regola.

    La Sera
    Alla Sera, il Moderatore fa i conti dei voti ricevuti dai vari giocatori. I due (o più in caso di pari merito) giocatori che hanno ricevuto più voti, sono "candidati" al rogo.
    Questi giocatori hanno la possibilità di mandare una ed una sola mail in cui si difendono dalle accuse (e possibilmente tentano di scaricare le colpe sugli altri candidati, ma è una loro scelta). Dopo che questo è avvenuto, tutti i Personaggi in vita votano nuovamente per scegliere chi tra i candidati verrà effettivamente messo al rogo. Gli stessi candidati al rogo hanno diritto di votare. Solo nel caso che i candidati siano solamente due, essi non sono tenuti ad esprimere un voto perchè si considera sempre (sia che votino esplicitamente entrambi, sia che lo faccia uno solo, sia che non lo faccia nessuno dei due) che si votino uno con l'altro, e di conseguenza i loro voti si annullano a vicenda.
    Il Moderatore raccoglie i voti e chi ne riceve di più viene messo al rogo (eliminato dal gioco). In caso di parità il Moderatore determina a caso la vittima.
    Fatto questo, inizia la notte successiva.

  • Fine della Partita

    La partita termina quando viene vinta da qualcuno. Come questo accada dipende dai casi.
    I Contadini, sia morti che vivi, vincono se tutti i Lupi Mannari vengono messi al rogo o comunque eliminati (valgono a questi fini tutti coloro la cui schedina riporta che contano come lupo mannaro. Quindi viene conteggiato anche chi non è un lupo mannaro ma conta come tale, e per contro non verrebbe conteggiato qualcuno che è un Lupo Mannaro ma non conta come tale).
    I Lupi Mannari vincono se in qualunque momento i Contadini in vita (non importa come siano morti) sono in numero pari o inferiore a quello dei Lupi Mannari in vita. In questo conteggio i Personaggi Speciali di solito vengono considerati Contadini, ma esistono casi particolari.
    I Personaggi Speciali possono avere diverse condizioni di vittoria. Alcuni vincono se vincono i Contadini, altri se vincono i Lupi Mannari, altri ancora, ad esempio, vincono se sono ancora vivi alla fine della partita, o possono addirittura essere gli unici vincitori se riescono a svolgere un determinato compito. Le condizioni di vittoria di ogni Personaggio Speciale sono scritte nella "schedina" che lo descrive.

  • Personaggi

    In LiT on Web esistono diversi Personaggi, o Ruoli, che possono essere assegnati ai giocatori prima di iniziare la partita. Come già detto, l'assegnazione dei ruoli è casuale e segreta, e il ruolo di un giocatore non viene mai rivelato ufficialmente se non dopo la fine della partita, anche se il giocatore viene eliminato in qualche modo.
    Di seguito vengono elencati alcuni dei personaggi possibili. Va tenuto presente che solo i Lupi Mannari, i Contadini e, in genere, il Veggente sono sempre presenti, gli altri Personaggi Speciali possono non esserci affatto. Maggiore è il numero dei giocatori, maggiori saranno i personaggi speciali in gioco. Sarà il Moderatore, all'inizio della partita, a dire quali sono i personaggi in gioco e accennare alle loro abilità (la cui descrizione completa è nella "schedina" del singolo personaggio).

    PERSONAGGI FISSI

    I Contadini
    Sono in genere la maggior parte dei personaggi. Non hanno particolari abilità.

    Lupi Mannari
    Ce ne sono solitamente due per partita, ma possono diventare tre o più se i giocatori sono in gran numero. I Lupi Mannari si conoscono tra loro fin da subito. Di Giorno sono semplici Contadini, ma di notte si trasformano e sbranano le loro vittime.

    PERSONAGGI SPECIALI

    Esistono numerosi personaggi speciali in LiT. I più comuni sono elencati di seguito con una breve descrizione.
    Un elenco completo dei ruoli, con le relative "Schedine" è disponibile QUI.

    L'Invasato
    L'Invasato è un Contadino folle che parteggia per i Lupi Mannari, ma non sa chi siano (né loro sanno chi sia lui). Contrariamente agli altri Contadini, vince se vincono i Lupi Mannari.

    La Sentinella
    La Sentinella è un Contadino che durante la notte può decidere di proteggere un altro personaggio (non se stesso!) dai Lupi Mannari. Se i Lupi scelgono di sbranare il personaggio protetto, falliscono e nessuno viene sbranato per quella notte.
    Vince se vincono i contadini.

    Il Veggente
    Il Veggente è un Contadino che durante la notte può interrogare la sua sfera di cristallo e scoprire se un personaggio a sua scelta è un Lupo Mannaro o meno. Non può scoprire se qualcuno è un Personaggio Speciale, in genere saprà solo che non è un Lupo Mannaro (ma alcuni personaggi speciali sembrano Lupi Mannari alla sfera del Veggente).
    Anche se ha informazioni certe, il Veggente deve stare attento a non farsi scoprire perché i Lupi Mannari cercherebbero di eliminarlo prima possibile.
    Vince se vincono i contadini.