Differenze

Queste sono le differenze tra la revisione selezionata e la versione attuale della pagina.

personaggi:frau_furcht_hom [2011/02/14 22:48] (versione attuale)
coordinatori creata
Linea 1: Linea 1:
  
 +
 +====== Frau Furcht (HoM) ======
 +
 +
 +Sezione anagrafica:
 +\\  
 +
 +
 +\\  
 +Nome e Cognome: Alexa Müller
 +\\  
 +Nata il 17 dicembre 1975 a Berlino Est, Germania
 +\\  
 +Età: 26 anni
 +\\  
 +Classificazione: Homo Superior
 +\\  
 +Nome di battaglia: Frau Furcht
 +\\  
 +Affiliazioni: ?
 +\\  
 +
 +
 +\\  
 +Caratteristiche fisiche:
 +\\  
 +
 +
 +\\  
 +Occhi: celesti
 +\\  
 +Capelli: biondi, lunghi, appena mossi
 +\\  
 +Altezza: 1,80 m
 +\\  
 +Peso: non si chiede
 +\\  
 +Carnagione: piuttosto chiara
 +\\  
 +Timbro vocale: ha una voce calda, decisamente femminile ma piuttosto bassa
 +\\  
 +Segni particolari: nessuno
 +\\  
 +
 +
 +\\  
 +Abbigliamento da battaglia: non reperito
 +\\  
 +Abbigliamento civile: vestesecondole occasioni, a volte in maniera estremamente rigida e formale,altre inmodo sexy e seducente. Di rado adotta un abbigliamento casualo sportivo.
 +\\  
 +
 +
 +\\  
 +Poteri:
 +\\  
 +Alexa è un`empate di alto livello, ovvero è in grado di percepire le emozioni altrui e di manipolarle.
 +\\  
 +L`addestramentoricevutoha fatto sì che focalizzasse il suo potere soprattutto nellacapacità dirilevare le bugie (è una sorta di macchina della veritàumana, e comeuna vera macchina della verità non è infallibile) e suquella diproiettare emozioni particolarmente intense, mentre haqualchedifficoltà se si tratta di andare sul sottile.
 +\\  
 +I suoipoterifunzionano sugli esseri umani come sugli animali, tuttavia più lamenteè semplice e istintiva più è difficile per lei comprenderne lostatoemotivo.
 +\\  
 +Possiede anche elevate difese empatiche che laproteggonosia da poteri simili al suo che da intrusioni telepatiche eda molteforme di controllo mentale.
 +\\  
 +
 +
 +\\  
 +Note biografiche:
 +\\  
 +
 +
 +\\  
 +Background e storia attuale:
 +\\  
 +Alexaèuna mutante di seconda generazione, i cui poteri sono stati notatibenpresto dal governo tedesco che le ha offerto di entrare neiservizisegreti fin da quando era ancora adolescente.
 +\\  
 +Addestrata  edaiutataa sviluppare i propri poteri, Alexa è rapidamente diventataunaperfetta “macchina da interrogatorio”, capace di individuare lebugiemeglio di qualunque poligrafo. Questo almeno fino a quando losviluppodei suoi poteri non ha fatto emergere la sua capacità dimanipolazionedelle emozioni altrui.
 +\\  
 +Inizialmente era solo in gradodi imporre adaltri le proprie emozioni, nel momento in cui le provava,ma anni diinsegnamento della disciplina e dell’autocontrollo feceropresto sì chedivenisse capace di obbligare pressoché chiunque a provareciò che leivoleva che provasse, spesso in modo travolgente.
 +\\  
 +Questasua nuovaabilità venne essenzialmente usata nello stesso ambito in cuioperavainizialmente (causare terrore in un soggetto è spesso moltopiùefficace di qualunque tortura fisica), ma non trascorse moltotempoprima che Alexa venisse impiegata in ruoli più attivi anche inmissioniesterne.
 +\\  
 +
 +
 +\\  
 +Istruzione:
 +\\  
 +Alexa ha ricevuto un’ottima istruzione a spese del governo. 
 +\\  
 +Conoscequasialla perfezione 5 lingue, inclusa la sua lingua madre,l`inglesebritannico e americano, il russo, l`italiano e lo spagnolo,che è ingrado di parlare senza alcun accento o inflessione. Inoltre èespertain un gran numero di discipline di natura più fisica, come varieartimarziali ed uso di armi da fuoco.
 +\\  
 +
 +
 +\\  
 +Profilo psicologico e caratteriale:
 +\\  
 +Volendola definire senza usare il turpiloquio, Alexa è una terrificante bastarda.
 +\\  
 +Freddaecontrollata, al punto da sembrare del tutto priva di emozioni,sembragodere solo quando infligge ad altri pena e sofferenze.
 +\\  
 +un’egocentricaed un’egoista, che guarda il mondo dall’alto in basso esi ritienesuperiore alla maggioranza delle persone, tanto percominciare per ilfatto di essere una mutante. Non ricade tuttavia neltipico errore disottovalutare i propri avversari: sa bene che anche ipiù forti possonoessere battuti se non conservano un elevato ecostante livello divigilanza, e per quanto la riguarda l’idea diessere sconfitta per uneccesso di presunzione è semplicementeimpensabile.
 +\\  
 +Paradossalmente,il ferreo autocontrollo che si èdovuta imporre per evitare diproiettare sugli altri le proprieemozioni, l’ha resa praticamenteimpermeabile ai sentimenti ed ha fattosì che ora viva essenzialmente disensazioni riflesse.
 +\\  
 +Il suo nomein codice, nato in realtà come unsoprannome affibbiatole alle suespalle, è col tempo divenuto per leiuna sorta di insegna che avvertegli altri che è meglio starle allalarga.  
 
personaggi/frau_furcht_hom.txt · Ultima modifica: 2011/02/14 22:48 da coordinatori
 

MARVEL and all Related Comic Book Characters: TM & ©2003 Marvel Characters, Inc. www.marvel.com
Tutti i diritti sui contenuti di questo sito (nomi, immagini, testi ed altro) sono di proprietà dei rispettivi autori e/o case editrici, sotto la tutela delle leggi internazionali sul copyright/trademark. Il sito e il GDR ad esso collegato è totalmente privo di scopi di lucro da parte degli autori, dei giocatori e degli eventuali collaboratori. Lo scopo è puramente amatoriale e perciò non è assolutamente affiliato o dipendente da alcun editore.


Recent changes RSS feed Creative Commons License Powered by PHP Valid XHTML 1.0 Valid CSS Driven by DokuWiki